Skip to content

Genio & Pierrots

19 settembre 2008

[dal sito dell’Orchestra Genio & Pierrots]

  • Musica, spettacolo e allegria. E’ questo il biglietto da visita di Genio & Pierrots, definita per la sua originalità e simpatia, una delle orchestre più amate e anomale del panorama nazionale. Ogni serata è un mix coinvolgente di musica dal vivo, canzoni originali del gruppo, ritmi latino-americani, successi nazionali ed internazionali, evergreen, ballabili, per uno spettacolo che riesce a catturare ampie fasce di pubblico.
  • La band nasce 25 anni fa a Rimini con il nome I Pierrots che verrà trasformato nel 1990, durante il concerto del 1° maggio a Roma, in Genio & Pierrots, in omaggio al suo leader, front-man di grande presa sul pubblico per il suo innato carisma e le sue doti di trascinatore. La band ha al suo attivo 15 album e diversi 45 giri; fra questi ultimi il più famoso fu “Musica e amore” del ’78 che entrò nelle classifiche francesi vendendo oltre 300.000 copie.
  • Nel ’97 Genio & Pierrots lanciano “Il Ballo del Pinguino” che spopola nelle piazze e nelle sale da ballo italiane innescando il fenomeno dei balli di aggregazione e cattura l’attenzione dei media quando Genio partecipa al “Maurizio Costanzo Show”. In tre occasioni diverse, con “Il Ballo del Pinguino”, il disco “Il matto sono io” del ’98 e nel giugno 2000 in vista dell’uscita del nuovo album, Genio ottiene la copertina di Musicavera Italiana rivista specializzata del settore e numerosi premi come “Il Telefono d’oro” e “Il Microfono d’oro” che lo annoverano fra le dieci orchestre italiane più amate dal pubblico.
  • Numerose le apparizioni televisive del gruppo, da “Ballo, amore e fantasia” a “Musica maestro!” per le reti Mediaset fino alle recenti apparizioni all’ultima puntata del programma di Rai Due “La vita indiretta” e ad “Uno mattina” nella trasmissione di mercoledì 5 luglio 2000. Fiore all’occhiello, la recente partecipazione con il brano “Dogy Dance” alla trasmissione “Eurotrash” in onda sull’emittente inglese Channel 4.
  • L’ultimo lavoro discografico del gruppo, uscito alla fine del mese di giugno 2006 ma presentato in anteprima durante i festeggiamenti dei 30 anni presso la Peschiera di Valdengo (Bi) il 1° giugno, ha segnato il 30° anno di attività ed è intitolato “30 Anni senza andare fuori tempo“. 17 brani di cui 5 cover scelte con cura e che fanno parte del tour estivo della band. A detta degli addetti ai lavori uno dei migliori prodotti discografici del gruppo.

Il video che ho scelto è un classico, forse scontato…. il Ballo del Pinguino (che, con la mia Orchestra ho suonato e cantato per anni e anni e anni…) 😉

Annunci
2 commenti leave one →
  1. gerardo permalink
    30 giugno 2013 4:34 pm

    Voglio, ripeto,voglio che il mio commento sia pubblicato.
    Se un sito non esiste, oppure non è serio, prego, ELIMINATELO!!!!

    • 10 luglio 2013 11:19 am

      non pubblichiamo commenti contenenti turpiloquio.
      Il link all’orchestra dei Pierrots non appariva perche’ il loro
      sito è stato cambiato.
      Dopodichè, signor Novia,la invito a moderare i termini,
      se il mio blog non le piace me ne farò una ragione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: